Elements Redux: secondo capitolo

Il vento: un elemento cinetico elusivo e al tempo stesso forte, in grado di spazzar via qualunque cosa si metta di traverso. Questo capitolo si concentra sulla comune forza vitale e sfrutta gli aspetti naturali e culturali come sfondo nel cammino alla scoperta di questo elemento, presentando nel contempo i nostri pratici capi. Nick Sethi ha immortalato questa serie per svelare le emozioni che si celano dietro un elemento tanto potente.

Questa storia visiva ci porta alla scoperta delle zone più ventose di New York ed è pervasa da una sensazione di libertà nonostante si svolga in alcuni spazi naturali celati in mezzo all’architettura urbana.

Il vento è una forza brutale, irregolare e instabile, con un lato delicato e lieve. Possiede le qualità che animano e fanno muovere le cose e ci fa sentire ispirati.

Respira la leggera aria primaverile e scopri gli angoli nascosti e i più intimi recessi della metropoli mentre i nostri vestiti ti proteggono dagli elementi.

Che si tratti di una lieve brezza o di raffiche intense, il vento porta con sé il movimento in tutte le sue forme.

Dietro l’obiettivo

Conosci il fotografo: Nick Sethi


L’elemento del vento è stato immortalato da Nick Sethi, fotografo americano di origini indiane di stanza a New York. Nick ha contribuito a pubblicazioni di spicco come Another, Dazed, Garage, Office, Kaleidoscope, Modern Weekly e Vice, e ha pubblicato con l'editore Dashwood Books due libri, Pul Ke Niche (2013) e Khichdi (Kitchari) (2018), che ribadiscono il suo legame con l’India.


Photo Credit: Alessio Costantino

 

Scopri di più sul progetto Elements Redux