Scarpe Woolrich


L'impronta del Made in Italy


Il Made in Italy è da sempre sinonimo di eccellenza. Non solo nella moda, ma anche nell'architettura e nel design, dove creatività e innovazione si coniugano a qualità e cura artigianale. Abbiamo visitato gli studi e le case di quattro figure creative del mondo del design per farci raccontare la loro idea di Made in Italy. Scopri come gli spazi in cui vivono e creano riflettono la loro anima e lasciati ispirare da come indossano le nostre scarpe realizzate in Italia.

Annalisa Rosso

Direttore editoriale del nuovo progetto digitale del Salone del Mobile Milano. Ha co-fondato insieme a Francesco Minardi lo studio Mr.Lawrence, è stata direttrice di Icon Design e in charge del sito web della rivista Domus. Il Made in Italy per lei ha la capacità di aggiungere quel guizzo di genialità e innovazione anche a un prodotto che ha già una sua solidità e una sua tradizione che non va cancellata, ma va accompagnata un po’ più in là.

Sofia Pia Belenky

Sofia Pia Belenky è un architetto di New York che attualmente vive a Milano, in Italia. Ha completato il suo BFA al Bard College nel 2011 e ha proseguito i suoi studi presso la Graduate School of Architecture, Planning and Preservation presso la Columbia University, l'Architectural Association e lo Strelka Institute. Sofia Pia lavora come ricercatrice e designer con Space Caviar e in precedenza ha collaborato con numerosi uffici a New York, Londra e Parigi. Il suo lavoro con Space Caviar utilizza opere costruite, progettazione di eventi e mostre, ricerca, scrittura e film come forme di una modalità estesa di pratica architettonica. È ispirata da linee moderne, concettuali, semplici.

VIBRAM® / WOOLRICH

Suole realizzate per accompagnarti ovunque tu voglia